Antonio Ranieri

Soffro d pressione alta da tanti anni e il misurare la pressione fa parte del mio quotidiano, la misuro in effetti due volta o più al giorno. Ho tenuto conto, nella valutazione, di precisione, affidabilità e facilità d'uso.

Misuratore di pressione

Foto del prodotto
Modello Omron HEM-7322U-E M6 iHealth BP5 Beurer BM 58 Omron M2 Basic Laica BM2301W
Risultato del test
Risultato del test 10 su_10 11/2016
Risultato del test 9 su_10 11/2016
Risultato del test 8.5 su_10 11/2016
Risultato del test 8.5 su_10 11/2016
Risultato del test 7.8 su_10 11/2016
Valutazione dei consumatori su_10 5 stelle_valutazione su_10 5 stelle_valutazione su_10 5 stelle_valutazione su_10 5 stelle_valutazione su_10 5 stelle_valutazione
Peso 381 g 136 g 998 g 640 g 531 g
Dimensioni 12,4 x 16,1 x 9 cm 24,4 x 19,6 x 16,4 cm 10 x 15 x 5,8 cm 10,3 x 8 x 12,9 cm 11 x 16,3 x 8,2 cm
Tipo di pile 4 AA TLitio 4 AA 4 AA 1 LR44
Circonferenza della fascia 22-42cm 22-42cm 22 -30 cm 22 -32 cm 22 -36 cm
Pro
  • 100 memorizzazioni per utente
  • Utenti multipli
  • pile incluse
  • pile incluse
  • 4 utenti
Contro
  • max 2 utenti
  • Applicazione in inglese
  • max due utenti
  • un solo utente
  • Misurazioni non sempre precise

Il misuratore di pressione, o più precisamente sfigmomanometro, è un apparecchio che serve a misurare la pressione arteriosa. Per i soggetti tendenti a patologie come l’ipertensione è molto importante infatti tenere quest’ultima sotto controllo. Per i soggetti che non ne soffrono è comunque un ottimo alleato per monitorare il proprio stato di salute e prevenire eventuali problemi. Lo sfigmomanometro analogico sfrutta una pompa di pressione da attivare manualmente ed è quello di solito utilizzato dal medico.blood-pressure-638421_1920
Il fattore tipologia ( a polso o a braccio) è decisivo nell’acquisto di un misuratore di pressione. Scopriamo insieme di più su questo attrezzo alleato della salute.

Cos’è la pressione arteriosa?

Il vostro cuore pompa sangue. La pressione arteriosa è la forza che il sangue esercita sulle parteti delle arterie mentre circola in esse. Questa forza è necessaria affinché il sangue possa trasportare l’ossigeno e gli elementi nutritivi in tutte le parti del nostro corpo.

Cos’è la pressione alta?

La pressione arteriosa alta, chiamata ipertensione (o ipertensione arteriosa) è una condizione clinica in cui la forza che il sangue esercita sulle arterie è troppo alta. Questo può danneggiare le arterie e provocare dei problemi di salute. Nessuno è protetto dall’ipertensione, che può manifestarsi a chiunque con l’invecchiamento. L’ipertensione comparta rischi quali l’ictus, per l’infarto del miocardio, per l’insufficienza cardiaca, per gli aneurismi aortici ed è una causa della malattia renale cronica. Insomma ad una riduzione dell’aspettativa di vita.

Cos’è la pressione bassa?

La pressione arteriosa bassa, chiamata ipotensione è il disturbo opposto, cioè una pressione troppo bassa. Le cause possono essere diverse, ma i fattori più importanti che possono indurre un calo della pressione sono la riduzione della massa di sangue circolante a seguito di un’emorragia per esempio. In alcune persone invece l’ipotensione è una costante, o comunque si presenta per alcuni periodi. L’ipotensione può associarsi a sintomi tipo stanchezza, vertigini, sensazione di debolezza nausea e problemi alla vista.

Cos’è lo sfigmomanometro?

Il misuratore di pressione (sfigmomanometro) è un apparecchio nato alla fine dell’800 usato per misurare la pressione arteriosa. Parliamo oggi del misuratore di pressione elettrico. In effetti gli sfigmomanometri elettronici a lettura digitale sono il vero prodotto emergente nell’ambito della misurazione della pressione arteriosa.

Criteri importanti al momento dell’acquisto

Facilità d’uso

Non dovete impazzire né avere una laurea per misurarvi la pressione, quindi badate bene a che il vostro misuratore di pressione sia facile da usare per voi. Questo è soggettivo, vi consiglio quindi di provare quello che vi interessa e decidere.

Affidabilità

Visto che si tratta di un dispositivo medico, è bene che il risultato di questo sia affidabile. Assicuratevi che il prodotto che acquistate sia attendibile.
Scegliere un prodotto di economico e allo stesso tempo affidabile è complicato. Ma si può trovare un prodotto affidabile, anche se non perfetto, ad un prezzo contenuto. I misuratori a prezzi stracciati sono spesso inaffidabili e possono far perdere completamente l’utilità della misurazione.

Tipologia – Da polso o da braccio?

Vi consiglio personalmente il misuratore di pressione da braccio poiché quello da polso è molto meno preciso.

I 6 migliori misuratori di pressione elettronici a confronto

Omron HEM-7322U-E M6*

Lo sfigmomanometro Omron HEM-7322U-E M6 Comfort IT è senza dubbio uno dei più venduti. Dotato di un bracciale comfort e di nuova concezione con tecnologia INTELLI WRAP, è adattabile a braccia con circonferenze comprese tra 22 a 42 cm. La velocità e delicatezza di gonfiaggio garantisce pressioni ottimali. Questo misuratore di pressione permette di tenere in memoria 2 utenti. Lo schermo è grande e rende questo misuratore di pressione facile da usare. Omron HEM-7322U-E M6 è dotato inoltre di indicatore colorato che si illumina a seconda dei risultati: in verde se i valori rientrano nella media, arancione se si distaccano.

iHealth BP5*

Questo misuratore di pressione da braccio wireless misura la pressione del sangue, la frequenza cardiaca direttamente da tablet o smartphone! Permette di avere utenti multipli e memorie illimitate e genera grafici personalizzati per date o valori della pressione. Il modello iHealth BP5 dà la possibilità di condivisione dati, via email, twitter o facebook e permette di inviare ad altri i risultati: funzione utile per informare per esempio il medico quando il paziente usa il BP5 per il monitoraggio da casa della pressione arteriosa.

Beurer BM 58*

Il misuratore di pressione da braccio Beurer BM 58 è dotato di Touch Screen e di rilevatore di aritmia. Questo modello tiene in memoria la media di tutti i valori. Si adatta a circonferenze braccio di 22 – 30 cm ed ha un display grande che lo rende leggibile. Il Beurer BM 58 permette inoltre di riversare i dati memorizzati nel BM58 dall’apparecchio al PC e utilizzare il software Beuer.

Omron M2 Basic*

Anche l’Omron M2 Basic è un misuratore di pressione da braccio che misura automaticamente la pressione arteriosa. È rapido e permette un monitoraggio accurato in modo semplice ed efficace. L’Omron M2 abbia una buona taratura e permette di ottenere risultati precisi.

Laica BM2301W*

Ad un prezzo ottimo, il misuratore Laica BM2301W offre un grande display LCD per una facile lettura ed un design ergonomico. Questo misuratore è completamente automatico per un uso facilitato. Memorizza fino a 120 misurazioni e dopo ogni misurazione, vengono memorizzati automaticamente i seguenti diastolica, sistolica, pulsazioni e data e ora.

LifeBasis*

Il LifeBasis è un misuratore da polso che ha un display LCD facile da leggere e permette di rilevare le aritmie e il battito cardiaco irregolare per un maggior controllo. L’uso è molto semplice: dopo aver posizionato voi stessi e la fascia sul polso, si tratta semplicemente di accendere la macchina, premere start, e iniziare a registrare la misurazione. Questo misuratore di pressione ha basso consumo energetico.

Conlusioni

Ricapitoliamo: per scegliere un buon misuratore di pressione, bisogna tenere in conto la facilità, d’uso e l’affidabilità. Io vi consiglio i misuratori da braccio perchè sono più attendibili, consiglio del mio cardiologo. Se siete un po‘ più tecnologici provate l’iHealth BP5, si costa un po‘ di più degli altri… ma ogni tanto bisogna concedersi uno sfizio, no? Il misuratore col miglior rapporto qualità prezzo è il Omron M2 Basic, anche se il misuratore Laica non è da meno.