Letizia Ruggeri

Vi siete mai chiesti perché esistono così tanti pennelli da trucco di dimensioni e forme diverse? Ho testato ed utilizzato svariati set di pennelli e, adesso, vi mostrerò quali secondo me sono i migliori ed i peggiori ed ovviamente cosa li contraddistingue. Per testato intendo ovviamente di averli usati per truccarmi!

Set di Pennelli

Foto del prodotto
Modello Abody 36 Pennelli Luxebell® 10 Pennelli BROADCARE 12 Pennelli Abody 9 Pennelli
Risultato del test
Risultato del test 9 su_10 01/2017
Risultato del test 8.3 su_10 01/2017
Risultato del test 8 su_10 01/2017
Risultato del test 6 su_10 01/2017
Valutazione dei consumatori su_10 5 stelle_valutazione su_10 5 stelle_valutazione su_10 5 stelle_valutazione su_10 5 stelle_valutazione
Quantità di pennelli nel set 36 10 12 9
Colore Bianco Nero Bronzo Blu
Morbidezza 9/10 8/10 7/10 7/10
Qualità delle setole 10/10 8/10 7/10 10/10
Pro
  • Vasta gamma di pennelli
  • I pennelli non sviluppano cattivi odori
  • Borsetta da viaggio
  • Setole morbide e senza cattivi odori
Contro
  • Borsetta da viaggio molto profumata
  • Setole troppo morbide
  • Profumazione della borsetta da viaggio diminuisce presto
  • Nessuna confezione da viaggio

I set di pennelli

Si dice: impara l’arte e mettila da parte! Che si tratti di pennelli da posare su una tela o su un viso, il risultato sarà sempre lo stesso ( o quasi )!
Noi donne amiamo sentirci belle e, soprattutto, amiamo metterci in mostra. Ciò risalta il nostro ego e ci soddisfa sotto tanti punti di vista. Il trucco rappresenta per noi donne uno stile di vita indispensabile; ci fa stare bene ma, cosa ancor più importante ci fa sentire amate e coccolate.
L’unica pecca è riuscire a farlo nel modo più corretto possibile e con i giusti strumenti.
Bene, da dove cominciamo? ovviamente dai pennelli!
Okay … adesso? vi siete mai chiesti perché ne esistono così tanti e di dimensioni e forme diverse? e quali sono secondo voi i migliori?
Ebbene ecco il motivo del mio post.
Ho testato ed utilizzato svariati set di pennelli e, adesso, vi mostrerò quali secondo me sono i migliori ed i peggiori ed ovviamente cosa li contraddistingue.

Abody – Set di 9 Pennelli Make Up Professionale

Tondi, snelli, alti e bassi! Non vi sto parlando di uomini, tranquille, ma del set di pennelli Make up dell’ abody.
Professionale? Vediamo subito se per me lo sono stati.

 

 

 


Innanzitutto, si tratta di un set formato da 9 pennelli, con forme e dimensioni differenti. Utile per svariare ed utilizzare sempre trucchi e stili differenti.
Ho acquistato per la sua colorazione e per il suo basso prezzo.


Certo, 9 pennelli possono bastare per un set professionale ed un trucco da vere star? Forse si, forse no. Ciò varia in base alla nostra fantasia ed al nostro stile di trucco.
Ma entriamo nei dettagli e vediamo sono realmente.

Una delle cose che più mi irrita nei pennelli è l’odore che emettono. Alle volte è così fastidioso da non riuscire nemmeno ad usarli.
Questi, con mia grande fortuna, non hanno riscontrato questo tipo di problema.
Ottimo. Ma non basta, la qualità è quella che conta, quindi soffermiamoci sulle setole.
Il materiale: capelli sintetici, lega di alluminio e legno.

 


Riescono a mantenere la polvere e sono abbastanza morbidi ( forse troppo ).
Leggeri e di buona consistenza. Con un buon fondotinta il risultato è abbastanza gradevole ma … perdono peli. Non troppo, non tanti! Ma è pur sempre qualcosa di leggermente sgradevole.
Per il resto, non sono mali. Soprattutto se il costo è basso e per nulla elevato.
Ovviamente vi consiglio altamente di lavare i vostri pennelli, qualsiasi essi siano, prima di adoperarli.

BROADCARE – Set di 12 Pennelli professionale con borsetta da viaggio

Differenti dai precedenti: sia per il numero, sia per il formato e soprattutto per la loro protezione.
Con essi è possibile sbizzarrirsi un po’ di più e lo si può notare dallo scovolino ed un pettinino per ciglia e sopracciglia.
Ovviamente non è il numero quello che conta, anche perché il detto dice “ pochi ma buoni “ .
Allora vediamo subito come mi sono sembrati.

 

 


Eccoli nella sua graziosissima borsetta da viaggio, che attira l’attenzione non solo per la sua bella colorazione ma… per il suo forte odore!
Eh si, devo ammettere che non passa per nulla inosservato.
Il tutto comunque è stato risolto con un bel lavaggio, quindi fin’ora tutto ok.


Consiglio ovviamente, come ho già detto in precedenza, di fare anche un bello shampoo ai nostri pennelli. E’ davvero essenziale.
I Pennelli sembrano di ottima qualità e non perdono peli! Almeno, non è ancora successo dopo mesi di applicazione.
La borsa da viaggio è stata progettata per la protezione e la collocazione di tutti i pennelli. Ho trovato il tutto comodo è molto utile. Soprattutto se li si vuole portare in viaggio.
I pennelli sono morbidi ( non in modo eccessivo fortunatamente ) e molto lisci.
Si stendono bene sul viso e non hanno recato nessun tipo di problemi.
Hanno quasi lo stesso prezzo dei precedenti e, li preferisco di gran lunga. Sia per il numero sia per la comodità.
Ah, dimenticavo, i pennelli non puzzano!

Luxebell – Set di 10 pennelli professionali

Parenti della marca “ abody” ? quasi, o forse leggermente migliori!
Il set presenta 10 pennelli, tutti più o meno indispensabili per un buon trucco.
La qualità non male, non perdono peli e non puzzano.
Rispetto al primo set, essi tengono una sacca porta pennelli davvero comoda. Non quanto la borsetta, ma pur sempre meglio di niente! Uno dei motivi validi per il loro acquisto.
Leggeri, comodi e neutri.

 

 

 

 

 


Certo, le loro setole sono troppo morbide secondo me.
Si, la sensazione è davvero ottima se la si stende sul viso ma catturano il prodotto in modo eccessivo. Quasi si disperde.
Diciamo che rispetto ai primi ha i suoi pro e i suoi contro.
Di per sé, sono buoni. Prezzo giusto per la qualità.

 
Forse però, se non fosse stato per la sacca, sarebbero stati i meno preferiti.
Diciamo che sono al pari livello con i primi.
Come già detto, shampoo ai pennelli!

Abody – Set da 36 pennelli professionali + borsa custodia

Ed eccoli qua finalmente! Tanti, tantissimi pennelli bianchi di forme e stile diversi, belli da vedere e soprattutto belli da toccare!
Come si presentano? In grande stile.
Embè, son 36 eh!
Iniziamo subito dalla custodia.

 


Anche essa dall’odore forte ma per fortuna con una sola lavata è andato quasi del tutto via.
I pennelli son così tanti da sbizzarrirsi come più si voglia.
Dal più piccolo al più grande. Tutti in perfetto stato e, come i precedenti pennelli, anche essi si stendono facilmente sul viso e devo ammettere che sono senza dubbio i miei preferiti.
Perché lo sono? Semplice.
Sono tanti, non perdono peli, hanno una fantastica custodia e secondo me sono perfetti per il lavoro! Sia da casa che per lo studio.
Ogni pennello è realizzato in legno , lega in alluminio e nylon.
Sono comodi, non pesano e sinceramente per il loro costo ne vale assolutamente la pena.
E poi, si! amo la meravigliosa combinazione del bianco & nero.
Odio ripetermi ma … shampoo, shampoo e shampoo!

Conclusioni

In conclusione. Se volete spendere poco e vi basta una quantità minima ed indispensabile, secondo me il set dell’ abody di 9 pennelli può fare al caso vostro. Non molto differente dagli altri ma con qualcosina in più. Ovviamente se non badate tanto alla custodia.
Se invece avete bisogno di un set davvero professionale con una svariata quantità di pennelli e volete spendere qualcosina in più, beh, abody set da 36 è perfetto.
Che dire, buon make-up a tutti!