Sedie ergonomiche da scrivania

Ufficio

Risultato del test

foto del prodotto
modelloSongmics Poltrona Sedia Girevole OBG28GSongmincs Poltrona Sedia OBG22BTRESKO® Sedia da ufficio PoltronaArchimede Poltrona Direzionale
classifica
classifica 10 out of 10 01/2017
classifica 8 out of 10 01/2017
classifica 9 out of 10 01/2017
classifica 8 out of 10 01/2017
classifica5 out of 5 stars4 out of 5 stars4 out of 5 stars4 out of 5 stars
Peso19 Kg19 Kg15 Kg15 Kg
Dimensioni85 x 66 x 34 cm75,8 x 66,6 x 34,6 cm Larghezza sedile: 53cm, Altezza seduta: 45-55 cm, larghezza dello schienale: 50cm, altezza: 111-121cm56 x 56 x 28 cm
pro
  • seduta è imbottita
  • facile da pulire
  • seduta molto morbida
  • rapporto qualità/prezzo
  • design
contra
  • rivestimento non perfetto
  • materiale della seduta delicato
  • design
  • schienale piccolo, non adatta a persone molto alte

L’importanza della sedia

Per chi passa ore ed ore dietro ad una scrivania avere una sedia comoda su cui sedersi è d’obbligo. Avere una sedia che ci faccia tenere la corretta postura infatti, migliora sensibilmente la nostra concentrazione, quindi la nostra produttività, ed inoltre la nostra schiena non potrà fare altro che ringraziare.
In questo articolo parleremo nello specifico di due sedie girevoli disponibili su Amazon che ho avuto il piacere di testare.

SONGMICS OBG28G

La prima sedia di cui parleremo, che a mio avviso può rientrare anche nella categoria delle cosiddette “sedie da gaming”, è caratterizzata da un design molto moderno che ricorda un po' i sedili delle auto da corsa. Il rivestimento in simil pelle di diverse colorazioni è curato nei minimi dettagli e permette insieme all’imbottitura di avere una seduta davvero morbida.
Ma passiamo alle caratteristiche più tecniche: questa sedia infatti è dotata di una seduta molto larga (ben 54cm) con uno schienale dal design arcuato alto 79cm, dimensioni che le permettono di essere comoda anche per persone alte sopra 1.90cm come me. La sedia permette inoltre:

  • Di essere regolata in altezza, tramite sistema idraulico comandato da una semplice leva posta sotto il sedile
  • Di alzare ed abbassare i braccioli a seconda se vogliamo utilizzarli o meno
  • Di basculare all’indietro

Quest’ultima funzione, che può essere attivata sempre dalla levetta sottostante il sedile, la trovo estremamente comoda quando abbiamo bisogno di rilassarci un po', Il prezzo è veramente competitivo e giustificato assolutamente dalla qualità del prodotto.

SONGMICS OBG22B

Questa seconda sedia invece è caratterizzata da un design decisamente classico che non disdegna però di particolari più moderni come i braccioli e la base color argento. A differenza della sedia descritta sopra, questa ha una seduta ancora più morbida (dovuta alla maggior imbottitura presente soprattutto nella parte centrale) non andando però a modificare le dimensioni se non di qualche centimetro. In questo caso infatti parliamo di una seduta larga 54cm con uno schienale alto 74cm. Anche in questo caso la sedia permette di essere regolata in altezza e di basculare all’indietro, ma non permette di alzare i braccioli (questa a mio avviso è una piccola mancanza rispetto all’altra). Il prezzo di questa sedia è più basso di qualche euro rispetto all’altra ed anche in questo caso lo trovo un prezzo totalmente giustificato dalla qualità del prodotto.

TRESKO

Questa sedia da ufficio realizzata in pelle sintetica ha due comodi braccioli curvi e imbottiti ed è dotata di un poggiatesta integrato nello schienale. Lo schienale può essere regolato rapidamente dal meccanismo stepless tilt.La base flessibile in nylon molto robusto con 5 ruote di sicurezza. Questo prodotto ha un buon rapporto qualità prezzo. Inoltre la sedia si presenta di ottima fattura, il montaggio è facile e veloce.

Archimede Poltrona Direzionale

Dal design elegante, questa sedia si presenta ben progettata e molto solida. La struttura in metallo e anche i braccioli in metallo e copertura in plastica la rendono resistente. Questa sedia è facile da montare e molto solida. Biasogna dire però che lo schienale non è inclinabile.

CONCLUSIONI

In definitiva io promuovo entrambe le sedie Songmics a pieni voti e faccio ricadere la scelta dell’una o dell’altra solo in base all’età dell’utente finale ed alla ubicazione della sedia. Se infatti il posto in cui sarà posizionata è la camera di un ragazzo consiglio assolutamente la prima, se invece stiamo pensando di comprarla per un ufficio o per persone sopra i 30 anni consiglio decisamente la seconda. In entrambi i casi farete comunque un ottimo acquisto e ricordate che la vostra schiena vi ringrazierà.
Spero di esservi stato utile e vi do appuntamento alla prossima recensione.

[Esclusione di responsabilità]: Attenzione - con gli asterischi * si indicano i link pubblicitari.

Pubblica un commento