Chiara A.

Ciao a tutti, sono Chiara e mi occupo della sezione Bellezza & Benessere di LeMiglioriRecensioni.it. Studentessa di lavoro e blogger per passione, scrivo le recensioni per aiutarvi a scegliere i prodotti di bellezza più adatti a voi. Non esitate a comment more...

I punti neri sono antiestetici e costituiscono un problema sia per gli uomini che per le donne. Sono causati dall’accumulo di sebo, di cheratina, e di microrganismi che si depositano sulla pelle ostruendo i pori. La colorazione nera è dovuta al contatto con l’ossigeno e quindi all’ossidazione del sebo a contatto con l’aria. I comedoni compaiono principalmente nella cosetta zona T (fronte, naso e mento).

Maschera nera prima e dopo
@llhedgehogll/Fotolia.com

Ma niente panico: rimuoverli è possibile!

Blackhead remover

La blackhead remover è una maschera nera, come lo dice il nome che serve ad eliminare i punti neri. In questi ultimi mesi questa maschera di produzione cinese sta letteralmente spopolando.

Che cos’è

Questa maschera è a base di carbone e permette di eliminare i punti neri e le impurità del viso grazie alla sua azione peel off e alle sostanze in esse contenute.

Come si usa

Prima di applicare la maschera lavate il viso con acqua calda e tenete un panno imbevuto di acqua calda per almeno 5 minuti. Questo permetterà di aprire i pori e di ottenere un risultato ancora migliore.
Applicate la maschera o su tutto il viso, oppure solo nelle zone affette da punti neri (meglio non abusarne e quindi non coprire la pelle dove non è necessario). Lasciatela seccare (non c’è un tempo di posa specifico, quando sarà secca e opaca vuol dire che è pronta ad essere rimossa) e poi rimuovetela delicatamente.

5 maschere nere a confronto

Misyo Pulizia profonda purificante Peel Off

Io che le ho provate tutte posso dirvi che questa è la migliore in assoluto. La maschera è utilizzabile anche per prevenire l’invecchiamento del viso, non solo per i punti neri. Più leggera di molte maschere in commercio,  che eliminano si i punti neri ma sono aggressive sulla pelle.

Pilaten Blackhead Remover

La Pilaten Blackhead Remover pulisce la pelle rimuovendo i punti neri e pelle morta. Si secca in 15 minuti ed è facile da rimuovere come una pellicola si toglie via con delicatezza. Si sa che il Giappone è esperto per la cura della pelle e questi campionicini sono molto soddisfacenti.

LuckyFine 1Pcs Blackhead Remover

La LuckyFine è una maschera di bellezza per la cura del viso destinata alla pulizia dei pori e al controllo della produzione di sebo. Questa maschera migliora inoltre la circolazione sanguigna del viso e aiuta a mantenere la pelle del viso liscia come la seta. La consistenza risulta molto morbida e rende la maschera facile da stendere sul viso. Una raccomandazione: evitate le zone limitrofe agli occhi, labbra e sopracciglia.

MASCHERA NERA NEUTRIHERBS

Questa maschera fa il suo dovere, cioè rimuove i punti neri ma è un po‘ aggressiva sulla pelle. Un consiglio utile è sempre applicare crema idratante dopo l’uso.

Conclusioni

Dopo aver provato queste quattro maschere, posso considerare vincitore del test Mysio, in quanto ho riscontrato il miglior risultato dopo il trattamento. Il miglior prodotto qualità/prezzo invece è sicuramente Pilaten Blackhead Remover, con prezzo basso e un risultato soddisfacente.