Maria-Elena S.

Scoprite il nostro video per sapere come abbiamo testato gli ebook!

Lettore E-Book
Foto del prodotto
Modello Kindle Voyage Pocketbook Touch 3 Kindle Oasis Nuovo E-reader Kindle Kindle Paperwhite Kobo
Risultato del test
Risultato del test 10 su 10 11/2016
Risultato del test 9.6 su 10 11/2016
Risultato del test 9.3 su 10 11/2016
Risultato del test 8 su 10 11/2016
Risultato del test 7.8 su 10 11/2016
Risultato del test 6.5 su 10 11/2016
Valutazione dei consumatori 4 su 5 stelle_valutazione 5 su 5 stelle_valutazione 4 su 5 stelle_valutazione 4 su 5 stelle_valutazione 5 su 5 stelle_valutazione 4 su 5 stelle_valutazione
Peso 180 grammi 209 grammi 131 grammi 161 grammi 205 grammi 186 grammi
Dimensioni schermo 6" (15,2 cm) 6" (15,2 cm) 6" (15,2 cm) 6" (15,2 cm) 6" (15,2 cm) 6" (15,2 cm)
Risoluzione dello schermo 300 ppi 1024 x 758 pixels 300 ppi 167 ppi 300 ppi 212 ppi
Memoria 4 GB 4 GB + scheda Micro USB 4 GB 4 GB 3 GB 4 GB + scheda Micro USB
Retroilluminazione presente presente presente NON presente presente presente
Pro
  • Design ergonomico ed elegante
  • maneggevolezza
  • Possiede dei tasti per una navigazione più semplice ed aggiuntiva al touch screen
  • La custodia ha una batteria inclusa
  • Rotazione automatica dello schermo col movimento
  • Molto leggero
  • maneggevole
  • Buon rapporto qualità / prezzo
  • Possibilità di estendere la memoria con una scheda USB
Contro
  • prezzo
  • Non molto veloce nel processare informazioni
  • prezzo
  • non è retroilluminato
  • Un po' pesante
  • Un po' fragile
VAI ALL'OFFERTA VAI ALL'OFFERTA VAI ALL'OFFERTA VAI ALL'OFFERTA VAI ALL'OFFERTA VAI ALL'OFFERTA

Perché comprare un E book reader?

Sei un appassionato di lettura? Ami divorare centinaia di pagine di romanzi e saggi in poche ore? Allora un E book reader è ciò che fa per te.

Personalmente ho sempre sofferto quando partendo per lunghi viaggi o effettuando traslochi non ho potuto portare con me tutti i libri che volevo, sono sempre stato costretto a sceglierne pochi e possibilmente tascabili:

con questo dispositivo invece ho trovato la soluzione ai miei problemi, avendo a disposizione in questo strumento leggero e maneggevole centinaia di libri pronti per essere letti.

Con un e-reader la quantità dunque non è più un problema e tanto meno lo è il peso, in quanto la maggior parte dei dispositivi di questo genere pesa meno di un tablet.

Ma cosa lo differenzia da quest’ultimo?

Lettore e book
@Unsplash/Pixabay.com

I principali vantaggi di un E book reader

  • Leggero e portatile: posso portarlo davvero ovunque, in valigia, in borsa, usarlo sia a casa che in spiaggia
  • Meccanismo anti-riflesso e mancanza di retroilluminazione: a differenza di tablet, PC o smartphone, l’e-reader ha una superficie anti-riflesso e perciò può essere utilizzato tranquillamente all’aperto, sotto al sole, senza che compaia quella familiare sensazione di affaticamento degli occhi quando si fissa a lungo uno schermo, questo grazie all’assenza della retroilluminazione tipica degli altri dispositivi tecnologici non dedicati alla lettura.
  • Quantità incredibile di libri in memoria: non dovrai più porre limiti ai tuoi desideri, avrai un’intera libreria a portata di click
  • Batteria duratura: a differenza di altri device gli e-reader di qualità garantiscono una durata notevole della batteria, anche di una settimana.
Kindle con occhiali
@xxolgaxx/Pixabay.com

Quali sono i criteri fondamentali da seguire quando si sceglie un eBook reader?

  • Peso e dimensioni: esistono e-reader di diversi tipi e dimensioni, perciò dovrai trovare quello che fa al caso tuo, privilegiando la tscabilità oppure uno schermo più ampio e accessibile.
  • Compatibilità con vari formati:
    Ogni e-reader supporta solo alcuni formati, sono rari quelli compatibili con la maggior parte degli eBook. È quindi importante che tu scelga un eBook reader che non ti limiti troppo nella scelta dei contenuti da scaricare, per non ritrovarti fra le mani un dispositivo quasi inutilizzabile.
  • Possibilità di trasferire i contenuti da un dispositivo ad un altro:
    per avere più vantaggi possibili dal tuo acquisto, assicurati che sia possibile condividere i contenuti con più dispositivi, in modo tale che i tuoi file non vadano persi in caso di malfunzionamento.
  • Effettua una prova di lettura: un e-reader non è mai come te lo aspetti. Per questo motivo non effettuare mai un acquisto a scatola chiusa, ma chiedi di poter vedere il dispositivo acceso, prova a leggere per un po‘ e osserva se provi fastidio agli occhi: potresti aver bisogno di un e-reader con un tipo di carattere diverso, di dimensioni maggiori o minori, in bianco e nero o a colori, il tutto perché la lettura sia sempre piacevole e mai stancante.
  • Connettività:
    la sincronizzazione di un eBook reader può essere effettuata sia in modalità Wifi che tramite cavo USB, scegli quella che ritieni più comoda per le tue esigenze.
  • Facilità nell’utilizzo: la complessità non è sinonimo di qualità. Per questo motivo non farti affascinare da interfacce futuristiche e poco intuitive, ma privilegia i dispositivi che in pochi semplici click ti mostrano tutto ciò di cui hai bisogno.

Il nostro Test

Kindle Paperwhite

Il Kindle Paperwhite offre uno schermo ad alta definizione da 300 PPI (punti per pollice), come i suoi fratelli Kindle Voyage e Kindle Oasis. I PPI indicano la risoluzione indica e quindi il grado di qualità di un’immagine. Questo lettore E-book con i suoi 205 grammi si presenta un po’ più pesante rispetto agli altri Kindle che pesano meno di 200 grammi. Il Paperwhite è ogni tanto un po’ lento non reagisce così bene come gli altri Kindle. Questo lettore E-book è dotato di luce integrata per permettere una lettura confortevole in tutte le condizioni di luce, anche di sera o controluce.

Kindle Oasis

Se si hanno soldi da spendere –e questo è il punto cruciale no? – consiglio senza ombra di dubbio il Kindle Oasis che è un vero e proprio gioiellino. Lo si acquista con un’elegante cover inclusa, disponibile in tre colori diversi (nero, bordeaux o noce). Questa “cover” ha una batteria integrata! Per cui la durata di lettura È letteralmente infinita. Non rimarrete mai senza batteria con il vostro Kindle Oasis. Il Kindle Oasis è leggerissimo, pesa solo 13 grammi e si tiene comodamente in una mano (anche per chi ha le mani più piccole) grazie al suo design ergonomico. Lo schermo è dotato di rotazione automatica quando lo si gira, quindi adatto anche ai mancini. Questo lettore E-book è dotato di luce integrata per una lettura confortevole in tutte le situazioni.

Kindle Voyage

Il Kindle Voyage ha un ottimo rapporto qualità/prezzo ed È dei Kindle il mio preferito. Leggero (180 grammi) e con una risoluzione di 300 PPI non ha molto da invidiare ai suoi fratelli, il touch screen reagisce velocemente e le pagine si lasciano sfogliare in modo semplice. Il design ergonomico permette une buona maneggevolezza. Anche lui è dotato di luce integrata per una lettura confortevole in tutte le situazioni.

Kindle

Il Kindle ‘classico’ è certamente un passo indietro ed è un po’ più primitivo – e con lui anche il prezzo – permette ai neofiti della lettura digitale di scoprire se questa nuova tendenza è adatta a loro. Personalmente lo trovo molto confortevole, è leggero (161 grammi) e si tiene in mano che è una favola. La risoluzione dello schermo è un po’ più bassa degli altri Kindle (167 ppi) e questo lettore E-book non è dotato di illuminazione, il che rende la letture contro luce meno confortevole e la lettura al buio impossibile.

Kobo

Il Kobo fa concorrenza al Kindle Paperwhite date che i due si trovano nella fascia di prezzo intermedia. È leggermente più leggero del Paperwhite (186 grammi al posto di 205) e posso assicurarvi che la differenza si sente. La dimensione del display è uguale a quella degli altri E- Book Reader (6 pollici) ma non è retroilluminato. Ha una memoria integrata di 3 GB con possibilità di estenderla grazie ad una card Micro USB. Il Touch screen È un po’ meno reattivo di quello dei Kindle ma questo non compromette la lettura.

Pocket Book

Il Pocket Book mi piace molto per diverse ragioni. Il prezzo è ragionevole e questo ne fa il miglior lettore E-book per rapporto qualità/prezzo. Inoltre possiede dei tasti aggiuntivi che gli altri non hanno, il che permette di sfogliare le pagine senza Touch screen, benché anche con il Touch screen sia velocissimo sfogliare le pagine. Il design non è male ed anche il colore. Con un peso di 281 grammi non è pesantissimo rispetto alla sua grandezza. Il materiale è piacevole si tiene bene in mano (per chi ha le mani più piccole magari non con una solo mano ma con due). È dotato di retroilluminazione e ha la possibilità di espandere la memoria con una scheda micro SD.

Conclusioni

Per i neofiti della lettura E-book consiglio il Kindle ‘classico’ oppure il Pocket Book. Quest’ultimo, dotato di retroilluminazione è senz’altro dal mio punto di vista quello con il migliore rapporto qualità/prezzo.Per chi ha già provato un lettore E-book basic e si è trovato bene, non posso che consigliarvi il Kindle Oasis, oppure il Kindle Voyage. Non mi sento di consigliarvi il Kobo e neanche il Kindle Paperwhite per le ragioni descritte sopra. Scoprite di più su questi prodotti nel nostro video.

kindle mano
@xxolgaxx/Pixabay.com

Se sei un amante della lettura, acquistare un e-reader è la decisione migliore che tu possa prendere: avrai un valido alleato sempre a portata di mano per combattere i momenti di vuoto o di noia, nonché un portale verso un mondo di cultura, avventure e storie senza fine.

E book reader tazza
@Unsplash/Pixabay.com

Se scegliere di comprarlo è così ovvio, non è altrettanto scontato scegliere il tipo di e-reader più adatto a te: il progresso tecnologico ha ampliato enormemente lo spettro di possibilità, perciò dovrai fare attenzione affinché i tuoi soldi non vadano sprecati su un dispositivo inadatto per le tue esigenze. Non affrettarti dunque, informati, poni attenzione ai dettagli e ai particolari e segui i semplici accorgimenti che ti ho fornito per fare un acquisto di cui non ti pentirai!

Il video del Test